Giovedì 14 Gennaio – Webinar C’È QUALCUNO IN UFFICIO?

Luca Brusamolino
Luca Brusamolino
Co-founder di Workitect e smart working expert. Dal 2016 si occupa di consulenza alle aziende nei processi di workplace change e nell’introduzione dello smart working. Docente di Master di Secondo Livello in HR c/o LUM, tiene seminari presso diverse Università italiane.
Luca Brusamolino
Luca Brusamolino
Co-founder di Workitect e smart working expert. Dal 2016 si occupa di consulenza alle aziende nei processi di workplace change e nell’introduzione dello smart working. Docente di Master di Secondo Livello in HR c/o LUM, tiene seminari presso diverse Università italiane.

[et_pb_section fb_built=”1″ _builder_version=”4.6.5″][et_pb_row _builder_version=”4.4.5″][et_pb_column type=”4_4″ _builder_version=”4.4.5″][et_pb_image src=”https://www.workitect.it/wp-content/uploads/2021/01/Schermata-2021-01-22-alle-07.22.29.png” title_text=”Schermata 2021-01-22 alle 07.22.29″ _builder_version=”4.7.7″ width=”86%” max_width=”70%” custom_margin=”-21px|187px|||false|false” custom_padding=”|0px||||” hover_enabled=”0″ sticky_enabled=”0″][/et_pb_image][et_pb_text _builder_version=”4.7.7″ custom_padding=”0px|298px||||” hover_enabled=”0″ sticky_enabled=”0″]

 

QUANDO: Giovedì 14 Gennaio alle ore 16:30

C’È QUALCUNO IN UFFICIO? 

C’È QUALCUNO IN UFFICIO?
Il futuro degli spazi di lavoro nell’era dello smart working

Inutile negarlo: il lavoro non sarà più quello di prima.
La pandemia da Covid-19 ha solo accelerato i tempi e reso più evidente quale sarà il senso dell’ufficio nel prossimo futuro: uno spazio di socializzazione che lascerà maggiore respiro a momenti d’incontro come riunioni, brainstorming, confronto e collaborazione.

Uno spazio che però, al momento è vuoto. Con i lavoratori in Smart Working, gli uffici sono infatti inutilizzati e più grandi rispetto a quanto è effettivamente necessario. Come fare quindi a risparmiare sui costi?

Noi di Workitect proponiamo una soluzione che mira proprio a questo attraverso un’analisi organizzativa, immobiliare ed economica, studiamo il livello di Smart Working ottimale per l’azienda, i metri quadri effettivamente necessari alle attività lavorative e un nuovo layout degli uffici.

Oltre che per il risparmio sui costi, riprogettare gli ambienti di lavoro sarà fondamentale per permettere ai dipendenti di vivere al meglio questa nuova normalità: da una parte il confronto con gli altri, la voglia di condivisione e di socialità dopo mesi di “reclusione forzata”, dall’altra il bisogno di “sentirsi al sicuro” in questo periodo ancora incerto e quindi la necessità di lavorare possibilmente in spazi più aperti.

Nel corso del Webinar presenteremo gli scenari passati, attuali e futuri degli spazi di lavoro e alcuni casi studio.

Ne parleremo con:
Simone Casella – Architetto esperto nella progettazione di spazi di lavoro e founder di Workitect
Gabriele Masi – Collaboratore WOW! Webmagazine e dottorando in Antropologia Culturale e Sociale all’Università Bicocca di Milano.

Modererà l’evento Luca Brusamolino, Ceo di Workitect ed esperto di Smart Working.

“C’è qualcuno in ufficio?” fa parte degli OFF_Talks, una serie di webinar dedicati al mondo dello Smart Working sotto forma di tavole rotonde.

Per iscriverti al webinar clicca qui!!!

[/et_pb_text][/et_pb_column][/et_pb_row][/et_pb_section]

Rubriche
Categorie

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi ogni mese le notizie e gli aggiornamenti più interessanti.

Scarica le nostre guide gratuite

Desk Sharing

Desk sharing significa letteralmente condivisione
della scrivania
.
Si tratta di un’organizzazione delle postazioni dell’ufficio non più basata sull’assegnazione delle singole scrivanie, bensì sulla loro condivisione.

Clean Desk Policy

Si tratta di una direttiva promossa dall’azienda che regola il modo in cui le persone devono lasciare la postazione di lavoro una volta concluse le attività e come devono gestire i documenti, i file e, in generale, i dati sensibili.