Progettazione uffici

Migliora la qualità del lavoro attraverso gli spazi

L'evoluzione degli spazi di lavoro

I modi di lavorare sono cambiati radicalmente nel corso dell’ultimo decennio e continueranno a farlo seguendo un ritmo sempre più sostenuto; allo stesso modo, anche la progettazione uffici sta subendo una grande trasformazione.

L’ufficio, quindi, non è più solo il luogo dove eseguire ciò che ci viene detto, all’interno di un tempo definito, nello spazio a noi assegnato, ma un ambiente flessibile e dinamico, contenitore di esperienze e potenziatore di relazioni sociali.

Uno spazio fisico modulare, crocevia di un numero infinito di connessioni, reali e virtuali.

Questa evoluzione, figlia soprattutto di un cambiamento culturale innescato dall’avvento dei social network e l’utilizzo massivo della tecnologia, ci ha portato ad allargare i confini e a creare nuovi modi di lavoro e, quindi, spazi.

Progettazione uffici: organizzare gli spazi secondo il modello ibrido

Oggi si parla di sistema ibrido (o Smart Working) inteso come modello di lavoro che mixa in modo strategico presenza fisica e lavoro da remoto.

Grazie a questa nuova modalità di lavoro, si genera un ecosistema in cui qualità e sostenibilità sono i valori cardine su cui si basa l’intera struttura aziendale.

Da questa premessa, emergono quindi in modo chiaro le tendenze e le esigenze del mercato, che necessitano anche di una progettazione uffici in grado di:

progettazione uffici

Garantire la sicurezza

La pandemia ci ha spinti a rivalutare lo spazio fisico. Progettare uffici e spazi di lavoro capaci di garantire e mantenere la sicurezza e la salute dei collaboratori è una delle principali esigenze oggi richieste.

Sviluppare il senso di appartenenza

Gli spazi di lavoro devono rappresentare la filosofia dell’azienda e raccontare in modo suggestivo la sua storia e i suoi valori, con l’obiettivo di consolidare e mantenere nel tempo il senso di appartenenza di tutto il personale.

Stimolare la creatività

Per “creatività” si deve intendere la capacità di creare qualcosa di stimolante e interessante. La progettazione uffici e spazi di lavoro deve creare occasioni di contatto e sviluppo di idee.

Fare Team building

La creazione di uno staff affiatato e professionalmente collaborante è influenzata prima di tutto dall’ambiente lavorativo. Per questo i luoghi di lavoro devono essere funzionali e motivare le persone a esprimere le loro potenzialità.

Diminuire l’impatto ambientale con la progettazione uffici

L’ambiente di lavoro non deve essere solo uno stimolatore di connessioni e idee, ma anche un luogo rispettoso dell’ambiente. Un altro tema attuale, che oggi le aziende prendono in considerazione, è quello della diminuzione dell’impatto ambientale. Creare le condizioni per un ambiente di lavoro efficiente e gradevole è perciò una sfida continua.

Activity Based Working: la rivoluzione nella progettazione uffici

Coniato per la prima volta dal consulente, scrittore e relatore olandese Erik Veldhoen nel suo libro “The Demise of the office” nel 1994, questo termine si riferisce a un modello teorico secondo il quale l’ufficio deve offrire una varietà di spazi pensati per supportare le persone nello svolgimento delle loro diverse attività.

Secondo l’Activity Based Working, gli ambienti di lavoro si dividono in: spazi per la Concentrazione, spazi per Collaborazione, spazi per la Contemplazione e, infine, spazi per la Comunicazione. Ciascuno di questi ambienti, essendo pensato per favorire delle specifiche attività, presenta caratteristiche differenti.

Secondo Veldhoen, infatti, quando le persone sono libere di scegliere dove lavorare e organizzano autonomamente le loro attività, riescono a lavorare in modo più efficace ed efficiente.

In Workitect, la progettazione degli uffici parte proprio da un’analisi delle attività svolte e quindi, prendendo come riferimento il modello dell’Activity Based Working, procede a ideare spazi in grado di supportare in modo ottimale le diverse esigenze lavorative.

Progettazione uffici con Workitect

La progettazione di un ufficio non significa quindi dare solo forma ad un programma funzionale, ma anche creare un luogo nel quale le persone possano svolgere in modo agevole le loro attività.

Perciò in Workitect progettiamo uffici con l’obiettivo di migliorare il comfort lavorativo e ambientale.

Il nostro metodo di lavoro parte dalle persone e si traduce così nella creazione di spazi che favoriscono la connessione, la produttività e la creatività.

I servizi di progettazione uffici che offriamo includono: studi di fattibilità, ricerche immobiliari, interior design, space planning, fit-out test. In aggiunta, ci occupiamo anche di ricerca e fornitura arredi, coordinamento e direzione lavori.

Crea un ambiente di lavoro stimolante e accogliente

Inserisci i tuoi dati, fissiamo una call!