Ottimizzazione del Layout di un Ufficio: come promuovere produttività e benessere

Una buona ottimizzazione del layout degli uffici è spesso la migliore soluzione per promuovere l’efficienza, perfezionare i processi di lavoro e migliorare il benessere dei lavoratori.

Naturalmente, quando si gestiscono lavoratori ibridi e/o una forza lavoro distribuita, questo processo risulta più complicato. 

Non sorprende quindi che le aziende siano sempre più alla ricerca di soluzioni ottimali per migliorare il modo in cui utilizzano i propri spazi di lavoro.

In questo articolo, esploriamo alcuni dei vantaggi chiave che si possono trarre dall’ottimizzazione del layout di un ufficio.

L’aumento della produttività passa anche dall’ottimizzazione del layout dell’ufficio

La ricerca “What Workers Want” pubblicata nel 2019 da Savills UK rivela alcuni dati interessanti sulla relazione che intercorre tra ottimizzazione layout ufficio e produttività e benessere dei lavoratori. Infatti:

  • Il 65% delle persone intervistate ritiene che se l’attuale layout dell’ufficio riflettesse il luogo di lavoro ideale, ciò migliorerebbe la propria produttività.
  • Il 37% delle persone che lavorano in uffici open space ritiene che la disposizione dell’ufficio riduca la produttività.
  • Il 21% delle persone intervistate ha affermato che la progettazione degli spazi e/o la disposizione degli arredi sono ciò che vorrebbero maggiormente cambiare del proprio posto di lavoro attuale (il 9% fa riferimento invece ai colleghi e il 12% al proprio responsabile).

Una corretta ottimizzazione del layout dell’ufficio, dunque, può aumentare la produttività dei dipendenti di un’azienda: disporre in modo strategico le postazioni di lavoro, gli arredi e ottimizzare le aree di lavoro contribuisce a migliorare la fluidità dei processi di lavoro, riducendo i tempi necessari per passare da un’attività ad un’altra.

Inoltre, l’attenzione all’ergonomia e al comfort delle postazioni di lavoro può ridurre l’affaticamento fisico e mentale, consentendo alle persone di mantenere livelli più elevati di energia e concentrazione.

Flessibilità e adattabilità

Gli ambienti di lavoro devono potersi adattare rapidamente alle mutevoli esigenze dell’azienda. 

Un layout flessibile può essere modificato in modo relativamente semplice per ospitare nuovi dipendenti, nuovi team o cambiamenti organizzativi.

In questo senso, l’uso di arredi modulari e pareti mobili permette di riorganizzare lo spazio in base alle diverse esigenze e quindi ottimizzare il layout dell’ufficio.

Gli arredi modulari sono mobili componibili dove i singoli elementi possono essere assemblati, sovrapposti o aggiunti in funzione dello spazio e delle necessità. Le pareti mobili, invece, sono partizioni o pannelli che possono essere regolati o spostati con facilità per modificare la struttura di un ambiente.

Miglioramento del benessere dei dipendenti

Un ambiente di lavoro confortevole, ben organizzato e ordinato può avere un impatto significativo sul benessere dei dipendenti. 

Elementi come la luce naturale, la scelta dei colori e la qualità dell’aria, nonché la presenza di spazi dedicati al relax e ai momenti di svago, possono contribuire a ridurre il sovra affaticamento e migliorare la salute fisica e mentale delle persone.

Ottimizzare il layout degli uffici per attrarre e fidelizzare i talenti

Un layout innovativo e piacevole può influenzare positivamente la percezione che le persone hanno dell’azienda. Un ufficio ben progettato comunica (anche) l’attenzione che l’azienda ha nei confronti dei suoi dipendenti.

Come riportato nella ricerca “Happiness and Productivity” pubblicata nel 2009 dall’Università di Warwick, in Gran Bretagna, la progettazione degli uffici può rendere i dipendenti più felici fino al 33% in più e diminuire il turnover dei dipendenti fino al 58%.

In conclusione, l’ottimizzazione layout ufficio va ben oltre l’aspetto estetico.

I vantaggi che ne derivano, come la promozione della collaborazione, l’aumento della produttività e il miglioramento del benessere dei dipendenti, hanno un impatto diretto sulla salute generale dell’intera organizzazione. 

Investire nell’ottimizzazione del layout rappresenta quindi un passo importante verso il miglioramento delle prestazioni aziendali e la creazione di un ambiente di lavoro positivo e gratificante.

Se la tua azienda è intenzionata a ottimizzare il layout degli uffici, Workitect è il partner ideale per progettare ambienti di lavoro efficienti e funzionali. Contattaci per un incontro conoscitivo.

Rubriche
Categorie

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi ogni mese le notizie e gli aggiornamenti più interessanti.

Scarica le nostre guide gratuite

Desk Sharing

Desk sharing significa letteralmente condivisione
della scrivania
.
Si tratta di un’organizzazione delle postazioni dell’ufficio non più basata sull’assegnazione delle singole scrivanie, bensì sulla loro condivisione.

Clean Desk Policy

Si tratta di una direttiva promossa dall’azienda che regola il modo in cui le persone devono lasciare la postazione di lavoro una volta concluse le attività e come devono gestire i documenti, i file e, in generale, i dati sensibili.