Come costruire il vero Smart Working in 4 Step. Il percorso CBM Italia Onlus

Indice dei contenuti

Mercoledì 20 aprile, ore 16:30, si terrà il webinar “Come costruire il vero Smart Working in 4 Step. Il percorso CBM Italia Onlus”. Per partecipare all’evento, basta registrarsi gratuitamente qui.

Il fenomeno dello Smart Working è ormai diventato una realtà per numerose società, non solo in Italia ma anche nel resto del mondo.

Da ormai più di cinque anni Workitect accompagna diverse realtà in percorsi di cambiamento verso nuovi modi di lavorare.

Fra queste anche CBM Italia Onlus, organizzazione umanitaria impegnata nella prevenzione e cura della cecità e della disabilità evitabile, nonché nell’inclusione delle persone con disabilità nel Sud del mondo e in Italia.

Attraverso un percorso diviso in quattro fasi – che hanno incluso survey, interviste 1-to-1 e focus group – CBM Italia Onlus ha definito il piano di Smart Working, predisposto gli accordi e il regolamento aziendale.

Nel corso del webinar illustreremo i diversi stadi del progetto, parlando delle criticità e del modo in cui sono state affrontate, nonché dei vantaggi che la società ha tratto e sta traendo dal percorso intrapreso.

Prenderanno parte all’evento:

Chiara Anselmo: Advocacy Director ed HR Director di CBM Italia Onlus, ha lavorato per ONG e le Nazioni Unite.

Lea Barzani: Head of External Relations e Responsabile Grandi donatori in CBM Italia Onlus.

Vittoria Olivieri: psicologa del lavoro in Workitect, accompagna le aziende nell’implementazione di piani di Smart Working.

Modererà l’evento Luca Brusamolino, Ceo di Workitect ed esperto di Smart Working.

“Come costruire il vero Smart Working in 4 Step. Il percorso di CBM” fa parte degli OFF_Talks, una serie di webinar dedicati all’evoluzione del mondo del lavoro.

Categorie
Scarica le nostre guide gratuite
Desk Sharing
Desk sharing significa letteralmente condivisione
della scrivania
.
Si tratta di un’organizzazione delle postazioni dell’ufficio non più basata sull’assegnazione delle singole scrivanie, bensì sulla loro condivisione.
Clean Desk Policy
Si tratta di una direttiva promossa dall’azienda che regola il modo in cui le persone devono lasciare la postazione di lavoro una volta concluse le attività e come devono gestire i documenti, i file e, in generale, i dati sensibili.